Design… anticrimine

0
351

Sedia di The Design Against Crime

Combattere i criminali col design: ecco la sfida di The Design Against Crime, uno studio con sede a Londra che si occupa di progettare oggetti e soluzioni a prova di ladro. E lo fa senza ricorrere a inutili complicazioni, ma usando l’arma della semplicità!

Perfino la celebre sedia progettata da Arne Jacobsen nel 1955 è stata resa a prova di ladro, grazie al sistema che permette di  fissare la borsa prima di sedersi. «Incoraggia a sedersi, letteralmente, sui propri valori», afferma ironicamente il direttore dello studio, Lorraine Gamman.

Butterfly (The Design Against Crime)

Avendo in mente il problema del furto di biciclette nelle città, i designers hanno inventato un appoggio per biciclette a forma di M, che ricorda la necessità di incatenare anche il telaio della bicicletta, magari con un doppio catenaccio. Che dire, poi, della borsa antiscippo? Se viene strappata dalla spalla della malcapitata, dopo qualche secondo emette un suono che stende al tappeto il ladro!

Forse non tutti questi oggetti sono realmente efficaci contro i malintenzionati, ma sono indubbiamente originali!