New Amsterdam Pavilion a New York (UN Studio)

0
418

Battery Park (UN Studio)

Un padiglione di 460mq nell’estremità sud di Manhattan: l’architetto Ben van Berkel di UNStudio ha firmato questo scultoreo spazio all’aperto,  i 70mila pendolari newyorkesi che ci passano quotidianamente e i 2 milioni di turisti all’anno, potranno trovare un luogo di ritrovo e socializzazione.

Il padiglione sorgerà nella Peter Minuit Plaza dei giardini del Battery Park, dove nel 1623 approdarono gli Olandesi che fondarono New Amsterdam.  Per celebrare il Quarto Centenario dell’arrivo del navigatore olandese Henry Hudson, l’amministrazione di New York ha scelto di costruire questo padiglione. Lo studio newyorkese Handel Architects LLP lavorerà al progetto insieme a UNStudio, onorando la durevole relazione tra New York e l’Olanda.

New Amsterdam Pavilion a New York (UN Studio)New Amsterdam Pavilion a New York (UN Studio)

La geometria del padiglione è estremamente contemporanea e le pareti ripiegate e la copertura ondulata ricordano lo sbocciare di un fiore. L’illuminazione prevista è a LED: grazie a questa tecnologia, il manufatto cambierà colore continuamente  e – afferma Van Berkel – “trasporterà di notte la vivacità del giorno”.

New Amsterdam Pavilion a New York (UN Studio)New Amsterdam Pavilion a New York (UN Studio)

Non sarebbe male vedere qualcosa del genere anche nelle nostre città! (da archiportale.com)